Adele divorzia dal marito dopo due anni di matrimonio

di Maria Lucia Panucci

adele divorzio

È giunta al termine la storia d’amore tra Adele e il marito Simon Konecki. A darne l’annuncio è stato lo staff della celebre cantante britannica. “Adele e il marito si sono separati – si legge nella brevissima nota. – Si sono impegnati a crescere il figlio insieme con amore. Come sempre la coppia chiede riservatezza. Non ci saranno ulteriori commenti”. I due chiedono quindi di rispettare la loro privacy, com’è nel loro stile, dato che sono sempre stati molto restii al gossip. Nel 2016, infatti, si sono sposati in gran segreto e solo un anno dopo, quando Adele ha vinto il Premio per l’Album dell’anno ai Grammy Awards, hanno annunciato al mondo di essere diventati ufficialmente marito e moglie.

La storia d’amore lunga sette anni

Adele e Simon, un noto imprenditore dedito alla beneficenza, non hanno resistito alla crisi del settimo anno. Facevano coppia fissa dal 2011 e solo dopo un anno di fidanzamento è nato Angelo James, che oggi ha sei anni. Konecki ha anche una figlia di 8 anni, avuta da un precedente matrimonio. L’amore di Adele per il suo bambino viene prima di tutto. È proprio grazie a lui che l’artista è tornata a cantare nel 2015, dopo tre anni di assenza dalle scene musicali. “Non so se sarei tornata a cantare senza la presenza di Angelo – ha dichiarato in una intervista. – Dopo il grande successo di 21 e il piccolo problema che ho avuto alle corde vocali, ho cominciato a pensare che avevo perso il controllo della mia vita. L’arrivo di Angelo ha spezzato via ogni paura, ho ritrovato fiducia in me stessa e nella vita”. Ora dopo la separazione dal marito il suo unico obiettivo è far crescere sereno il figlio, a cui è dedicato il grande successo di Hello.

Adele insieme all'ormai ex marito Simon Konecki
Adele insieme all’ormai ex marito Simon Konecki

Leggi anche: Celeste Barber, la comica che prende in giro i vip è diventata una star

Tags