Arisa: “Non mi faccio crescere i capelli altrimenti li strappo”

di Wendy Migliaccio

Siamo abituati a vedere Arisa con i capelli corti, una zazzera scura che è diventata un po’ il suo marchio di fabbrica. Non sapevamo, però, che dietro questa scelta si nascondesse anche un disturbo ossessivo-compulsivo. Lo ha ammesso la stessa cantante via social, mentre stava domandando ai suoi fan se tagliare i capelli o provare a farli crescere.

arisa capelli
Arisa in un selfie in macchina

Quando me li sento lunghi me li stacco senza accorgermene. Ecco perché non me li faccio mai crescere” ha ammesso Arisa, rivelando così di soffrire di tricotillomania, un disturbo ossessivo-compulsivo caratterizzato dall’urgenza irrefrenabile di strapparsi i capelli.

Cos’è la tricotillomania

Come dicevamo, la tricotillomania è un disturbo ossessivo-compulsivo che porta chi ne soffre a sentire il bisogno di strapparsi i capelli, ma anche sopracciglia, ciglia, barba e peli. A determinare la tricotillomania è, generalmente, uno stato di stress e di tensione emotiva.

arisa capelli

arisa capelli

Non solo Arisa

Arisa non è l’unica celebrity ad aver rivelato di soffrire di tricotillomania. Anche la modella Sara Sampaio lo scorso hanno ha ammesso di avere questo disturbo. “Soffro di tricotillomania da quando avevo 15 anni. Mi strappo le sopracciglia, così ho molti spazi vuoti e devo usare la matita per riempirli. Per coloro che non sanno cosa sia la tricotillomania, si tratta di un disturbo del controllo degli impulsi caratterizzato da un impulso a lungo termine che porta a strapparsi i capelli – ha scritto Sara sui social – In genere l’impulso peggiora quando sono particolarmente stressata ma il bisogno di strapparmi le sopracciglia può venirmi anche mentre non sto facendo assolutamente niente, ad esempio mentre guardo la televisione o leggo un libro“. Sara ha concluso chiedendo comprensione e gentilezza “perché questo non è un disturbo che le persone possono semplicemente fermare“.

Leggi anche: Arisa, capelli lunghi da femme fatale. Guarda tutti i suoi “colpi di testa”

Leggi anche: Cristiano Ronaldo “regala” a Georgina una clinica per il trapianto di capelli

Tags