Belen furiosa prende a calci il paparazzo. E Iannone per poco non ne investe uno…

di Tabloit

Serata no per Belen Rodriguez e il fidanzato Andrea Iannone. La coppia è arrivata al ristorante Trussardi alla Scala di Milano in occasione della festa per i 40 anni di Michelle Hunziker. Le facce scure dei due però non promettono niente di buono e infatti la bella argentina non sembra prendere bene le attenzioni dei fotografi, dimenticandosi che senza di loro starebbe ancora mandando curriculum.

A farle da scudo ci pensa il fidanzato Andrea Iannone che sfodera delle imperdibili meches bionde. Dopo la metamorfosi di Stefano De Martino bisogna ammettere che Belen ha del talento nel trasformare i suoi fidanzati da ragazzini acerbi in sosia di Fabrizio Corona. Per le foto però, niente da fare: la showgirl e il pilota si barricano dietro dei grossi sacchetti brandizzati e viene il sospetto che si tratti solo di una strategia per sponsorizzare il celebre negozio di abbigliamento. Sospetto fondato visto che la prima cosa che la coppia decide di fare appena entrata nel locale non è salutare la festeggiata ma piazzare i maxi sacchetti davanti ai fotografi, a favore di obiettivo. Alla fine della festa però l’umore dei due fidanzati non è cambiato: musi lunghi e tanta fretta di scappare dai paparazzi. Tanto che Iannone scambia Milano per il Mugello e rischia quasi di investirne uno.

Bisogna ammettere che l’umore nero di Belen e Andrea è più che giustificato: nel pomeriggio la showgirl e l’ex marito Stefano De Martino hanno sottoscritto la separazione consensuale presso il Tribunale di Milano. “Fino a prova contraria non è stata una mia scelta” ha specificato Belù su Instagram, come se i sentimenti per l’ex non fossero sopiti. Iannone è avvisato…

[vc_text_separator title=”Guarda la Gallery” color=”juicy_pink”]