Belen Rodriguez insulta i fotografi: “Morirete poveri”

di Tabloit

Brutto scivolone per Belen Rodriguez: ieri sera la showgirl argentina, infastidita dalla presenza dei paparazzi, gli ha urlato addosso la frase “Morirete poveri”. A raccontarcelo il fotografo Alan Fiordelmondo presente in quel momento ma l’episodio è stato confermato anche dagli altri paparazzi. Ma facciamo un passo indietro.

Belen Rodriguez e Andrea Iannone
Belen Rodriguez raggiunge la famiglia e Andrea Iannone al locale Radetzky di Milano

Belen Rodriguez e Andrea Iannone

Belen a Milano con la famiglia e Andrea Iannone

Ieri sera Cecilia Rodriguez, Ignazio Moser, Jeremias, mamma Veronica Cozzani e Andrea Iannone, si sono ritrovati al Radetzky, noto locale di Milano. Il gruppo si è intrattenuto fuori dal pub fino all’arrivo di Belen: a quel punto hanno preferito spostarsi all’interno dove hanno trascorso la serata. Fuori dal locale, come sempre quando si parla di Belen, c’era un gruppo di paparazzi in attesa di immortalare la showgirl argentina e gli altri. Nulla di nuovo per Belù, che da anni ormai dovrebbe essere abituata (e grata) alle attenzioni dei fotografi, che hanno contribuito a regalarle copertine e a far parlare di lei.

Belen Rodriguez
Serata no per Belen Rodriguez, che proprio non ne vuole sapere di farsi fotografare. La showgirl argentina prova, inutilmente, a coprirsi con un sacchetto. Eppure non sembra aver scelto l’outfit di chi ci tiene a passare inosservata
Belen Rodriguez e Cecilia Rodriguez
Belen con la sorella Cecilia
Belen Rodriguez e Jeremias Rodriguez
Jeremias e Belen, che persiste nel suo intento di coprirsi con un sacchetto

Belen Rodriguez

Belen Rodriguez insulta i paparazzi

Era una situazione normalissima. Noi stavamo facendo il nostro lavoro, non c’era nulla di invasivo, offensivo o tantomeno lesivo della sua intimità. Non c’era nemmeno il figlio Santiago e tra noi fotografi e Belen c’era comunque una certa distanza. I fotografi nella sua vita ci sono sempre stati e sempre ci saranno” ci ha raccontato Alan Fiordelmondo, che da anni si occupa di immortalare le celebrity. Fatto sta che all’uscita dal Radetzky Belen, che stava raggiungendo l’auto di Andrea Iannone, ha dimostrato subito insofferenza nei confronti dei paparazzi appostati, ha tentato di nascondersi con un sacchetto e di sviarli cambiando spesso strada. Ahimé, se decidi di trascorrere la serata in uno dei locali più noti del centro, sperare di passare inosservata è inutile. Improvvisamente spazientita, Belen ha gelato i fotografi con questa frase: “Morirete poveri”. Poi ha raggiunto Iannone in macchina e se n’è andata.

Belen Rodriguez e Andrea Iannone

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser
Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser

Il commento del fotografo

Quale può essere il motivo di tanto nervosismo? Forse Belen sta ancora “rosicando” per essere stata bocciata al provino da conduttrice del Grande Fratello Nip, programma che poi è andato alla sua acerrima nemica Barbara D’Urso. “La prima cosa che ho pensato quando ho sentito quella frase è stata ‘Io sarò povero, ma tu sei povera di spirito’ – ha commentato Fiordelmondo – poi però ci siamo fatti una risata, perché fortunatamente ho fotografato vari personaggi e ormai so riconoscere lo stile. E lì mi sembra ce ne sia poco. Noi moriremo anche poveri, è probabile, ma lei morirà ricca grazie ai soldi e alla fama che gli hanno dato l’Italia e gli italiani. Non so come se la sarebbe passata a casa sua, in Argentina, di questi tempi. Per questo secondo me dovrebbe farsi un bagno di umiltà e prendere le cose con più leggerezza. Del resto è il gioco delle parti”.

Belen Rodriguez e Andrea Iannone

Belen Rodriguez e Andrea Iannone

Ma non è certo la prima volta che Belen si accanisce contro i fotografi. Lo aveva già fatto al compleanno di Michelle Hunziker, quando aveva addirittura azzardato un calcio al malcapitato paparazzo.

Leggi anche: Andrea Iannone prima e dopo la chirurgia: il fidanzato di Belen è irriconoscibile