Bella Hadid scalda New York: mezza nuda e sexy al ristorante

di Wendy Migliaccio

Cosa ci fa Bella Hadid al ristorante con la camicia slacciata e le morbide curve in bella vista? Il suo lavoro, ovviamente. Abbiamo paparazzato la modella 21enne a Brooklyn, New York, durante un servizio fotografico decisamente “bollente”.

Bella Hadid paparazzata durante un servizio fotografico molto "hot" in un ristorante di Brooklyn
Bella Hadid paparazzata durante un servizio fotografico molto “hot” in un ristorante di Brooklyn
Bella Hadid è da poco tornato insieme al suo storico fidanzato The Weeknd, dopo la breve parentesi di lui con Selena Gomez
Bella Hadid è da poco tornato insieme al suo storico fidanzato The Weeknd, dopo la breve parentesi di lui con Selena Gomez

Bella ha posato per il fotografo, sguardo languido e camicia a righe aperta a mostrare le spalle e il generoso décolleté. Poi eccola di nuovo fuori dal locale, jeans strappati, tacchi a spillo e bomber aperto che lascia intravedere la pelle nuda e una collana, forse vero oggetto dello shooting.

Secondo la rivista Forbes Bella Hadid si trova al nono posto nella classifica delle modelle più pagate del 2017 con 6 milioni di dollari. A soli 21 anni, la it-girl è la più giovane della lista
Secondo la rivista Forbes Bella Hadid si trova al nono posto nella classifica delle modelle più pagate del 2017 con 6 milioni di dollari guadagnati solo quest’anno. A 21 anni, la it-girl californiana è la più giovane della lista

Leggi anche: “Addio Selena, The Weeknd ci riprova con Bella Hadid”

Prima il dovere e poi il piacere, come si dice. E finito lo shooting Bella Hadid ha incontrato l’amica Hailey Baldwin: via i tacchi e spazio ad un outfit più sportivo. Jeans a vita alta, canotta scollatissima (ma non fa freddo a New York?) e giubbino in denim. Hailey Baldwin, dietro di lei, sembra pensare “Oh no i paparazzi!”. In effetti l’outfit non è dei migliori: felpa oversize rossa, pantaloni in pelle nera, scarpe sportive e occhialoni da vista.

“Leggi anche: Bella Hadid e Isabella Ferrari, la strana coppia a Dubai”

Bella Hadid è da poco scesa in piazza, a Londra, per protestare contro la decisione del presidente Donald Trump di riconoscere Gerusalemme capitale d’Israele. Un tema molto caro a Bella visto che suo padre, Mohamed Hadid, è palestinese, anche se da anni possiede anche la cittadinanza americana. La it-girl ha voluto esprimere il suo pensiero anche attraverso una foto postata su Instagram, che ritrae il santuario islamico della Cupola della Roccia di Gerusalemme al tramonto. “Ho aspettato tanto cercando di usare parole perfette, ma ho realizzato che non c’è un modo perfetto per parlare di qualcosa di così ingiusto. Un giorno molto, molto triste. Ascoltando le news e vedendo la sofferenza del popolo palestinese piango per le tante generazioni che coabitano in Palestina – ha scritto Bella sul social – Vedere la tristezza di mio padre, dei miei cugini, delle famiglie palestinesi. Gerusalemme è la casa di tutte le religioni. Questo ci riporta cinque passi indietro, rendendo più difficile vivere in un mondo di pace“.

?I’ve been waiting to put this into perfect words but I realized there is no perfect way to speak of something so unjust. A very very sad day.Watching the news and seeing the pain of the Palestinian people makes me cry for the many many generations of Palestine. Seeing the sadness of my father, cousins, and Palestinian family that are feeling for our Palestinian ancestors makes this even harder to write. Jerusalem is home of all religions. For this to happen, I feel, makes us take 5 steps back making it harder to live in a world of peace. The TREATMENT of the Palestinian people is unfair, one-sided and should not be tolerated. I stand with Palestine. There is no hate against anyone… There are no sides… All religions living side by side.. Now it is Just one man..it has always been a factor of trying to bring peace… Where is the hope..?

Un post condiviso da ? (@bellahadid) in data: