Il bodyguard di Future messo ko da alcuni bulli a Ibiza. Guarda il video!

di Maria Lucia Panucci

Steso con un pugno. La guardia del corpo del rapper Future è stata picchiata mentre tentava di difendere il cantante dall’assalto di alcuni ragazzi. Secondo quanto riportato dal sito TMZ, l’incidente è avvenuto ieri all’aeroporto internazionale di Ibiza. A quanto pare Future era appena arrivato e stava camminando attraverso il terminal quando 10 persone si sono avvicinate per chiedergli una foto. Il rapper non era dell’umore giusto, era stanco e si è rifiutato. Questo no però è costato molto caro non tanto a lui ma al suo bodyguard. Secondo quanto riportato dal sito infatti i ragazzi hanno cominciato ad inveire contro il cantante, coprendolo di insulti razzisti. Pensandolo in pericolo, la guardia del corpo di Future è intervenuta ed ha cercato di bloccarli per portare il rapper al sicuro. Ne ha picchiati diversi prima di finire a terra.

Il rapper Future
Il rapper Future

Come si vede dal video, è stato infatti colpito di spalle con un pugno  (pare che il ragazzo che ha sferrato il pugno avesse una pietra in mano) che lo ha letteralmente messo ko. Per quei teppisti era forse l’unico modo per avere la meglio su un uomo di quella stazza. Il bodyguard è rimasto incosciente a terra per un po’ mentre i ragazzi se la ridevano, soddisfatti. Poi si è ripreso, aiutato anche da alcune persone che si sono avvicinate per prestargli soccorso ma sanguinava ed ha riportato una brutta ferita sul volto. Nel frattempo Future era tranquillamente seduto, in attesa, come se nulla fosse successo. Guarda il video!

Leggi anche: Giulia De Lellis, Andrea Iannone e la rissa con il paparazzo

Leggi anche: Modelle e rapper: La nuova ‘moda’ degli amori vip!