Chiara Ferragni in aereo: “Mi hanno scattato delle foto mentre dormivo”

di Camilla Catalano

Chiara Ferragni stalkerizzata da un fan in aereo? Anche in alta quota tutto è possibile. L’influencer numero uno al mondo ieri sera ha preso un volo da Milano Malpensa diretto a New York per partecipare alla premiere del suo documentario Chiara Ferragni Unposted.

Appena toccato suolo Americano, Chiara Ferragni ha raccontato di uno spiacevole episodio avvenuto durante il volo. La moglie di Fedez, mentre dormiva, è stata fotografata da un uomo sulla cinquantina. “Un tizio, mentre dormivo, ha iniziato a farmi foto”, ha raccontato attraverso le storie di Instagram.

Chiara Ferragni in aeroporto
Chiara Ferragni in aeroporto

L’amico seduto vicino a Chiara, Fabio Maria Damato, si è accorto di ciò che stava accadendo e ha iniziato a rincorrere l’uomo sull’aereo. “Fabio, che era seduto accanto a me, io ero al finestrino e lui sul corridoio, ha visto la scena, l’ha preso per la felpa e lo ha rincorso – ha continuato a spiegare la Ferragni – Questo qua si è rinchiuso nel bagno per un quarto d’ora. Fabio lo ha aspettato e questo qui gli ha fatto vedere che aveva cancellato la foto”.

Scene da film, al limite dell’invasione di privacy tanto che Chiara Ferragni attraverso le Instagram Stories si è infuriata e ha voluto raccontare l’episodio sia in italiano che in inglese per rendere noti i fatti a tutti.

La Ferragni ha sempre dimostrato di essere molto disponibile con i propri fan, non si è mai sottratta alle richieste dei suoi sostenitori, perché come dice sempre sono loro la sua forza.

chiara ferragni foto in aereo
Chiara Ferragni

Ora però a Chiara non resta che festeggiare e, dopo il brutto episodio in aereo, deve solo pensare alla premier di stasera del suo documentario che, in seguito, sarà rilasciato in tutto il mondo da venerdì 29 novembre.

Leggi anche: Chiara Ferragni esce di seno a Venezia. Le foto!