I debiti di Cristina Chiabotto: la ex Miss indebitata con il Fisco

di Camilla Catalano

cristina chiabotto debiti

Se qualche giorno fa si parlava di Cristina Chiabotto e di una possibile gravidanza, oggi si parla della ex Miss Italia a causa dei suoi debiti.

La bellissima torinese sarebbe in gravi difficoltà economiche e, secondo quanto riportato, sarebbe indebitata con il Fisco per due milioni e mezzo di euro. Cristina Chiabotto per poter ripagare i suoi debiti è riuscita a ottenere la procedura di liquidazione chiamata salva-suicidi. La legge 3 del 2012 è stata presentata per la prima volta dalla trasmissione televisiva “Le Iene”, è stato proprio il programma a usare questo nome per collegarlo a un grave momento storico: i numerosi suicidi dei piccoli imprenditori indebitati.

cristina chiabotto debiti
Cristina Chiabotto a passeggio per Milano

Il fine della legge a cui è stata soggetta Cristina Chiabotto è quello di mettere il debitore in grado di pagare i debiti con ciò che può pagare e, così, verrà cancellata quella quota che non si riesce a coprire. Una legge per eliminare qualsiasi tipo di crisi a piccoli imprenditori o liberi professionisti. I debiti di Cristina Chiabotto, di 2 milioni e mezzo, riguardano cartelle notificate dall’Agenzia delle Entrate.

È stata la stessa Chiabotto a richiedere la procedura salva-suicidi: Cristina pagherà i debiti vendendo i negozi di Torino e Borgaro Torinese che aveva aperto insieme alla sorella e, ogni anno, verserà una parte della propria liquidità.

Cristina Chiabotto

Per Cristina Chiabotto, dopo il bellissimo matrimonio con Marco Roscio, inizia un nuovo capitolo, sicuramente meno sereno. Forse, l’idea di un figlio, potrà cancellare nella mente della Chiabotto i grandi debiti accumulati…

Leggi anche: Chiara Ferragni e Fedez in ospedale: incidente per Leone