Attacco hacker al profilo di Elisabetta Franchi: “Vogliono soldi!”

di Camilla Catalano

elisabetta franchi hakerata

Una bandiera turca che sventola è apparsa come immagine profilo dell’account Instagram di Elisabetta Franchi, la stilista bolognese amata non solo per le sue collezioni di abiti, ma anche per esprimere sempre un carattere solare e irriverente attraverso le storie del social dove mostra e condivide attimi della sua quotidianità. Momenti di una vita agiata a cui, però, Elisabetta è arrivata dopo molti sacrifici e dedizione, come lei stessa ha raccontato più volte.  Ciò che è accaduto sul suo profilo è un vero attacco hacker, ma la cosa più strana e sospetta è come questi informatici abbiano rinominato l’account: “Hacked by Turkish Army“.

Il profilo Instagram di Elisabetta Franchi dopo aver subito l'attacco degli hacker
Il profilo Instagram di Elisabetta Franchi dopo aver subito l’attacco degli hacker

L’esercito turco avrebbe hackerato il profilo di una stilista italiana? Perché? Inoltre, sul profilo della Franchi seguito da 1,9 milioni di persone, si legge una frase ironica scritta dagli stessi hacker: “I think you should increase your security a little more – Penso che dovresti aumentare la sicurezza“.
Immediatamente Elisabetta Franchi ha annunciato, sul suo secondo profilo, l’attacco, chiedendo a tutti i follower di segnalare la fotografia con la bandiera turca per chiedere un veloce intervento agli operatori di Instagram.

La stilista Elisabetta Franchi
La stilista Elisabetta Franchi

Dopo 12 ore dall’attacco hacker, però, non è stato ripristinato nulla. Gli hacker possiedono ancora il profilo della Franchi e, anzi, attraverso le storie si pubblicizzano… nel caso qualche follower della stilista volesse hackerare profili di terze persone.

I sostenitori della stilista bolognese hanno manifestato grande sostegno alla Franchi attraverso la pubblicazione di commenti sugli altri profili Instagram che possiede. E sempre qui, Elisabetta ha dichiarato: “Sono interessati solo ai soldi“.
Sembra proprio che gli hacker abbiano chiesto un riscatto alla stilista in cambio del suo profilo, curato e seguitissimo, su cui, sicuramente, lei e il suo team, hanno lavorato molto negli ultimi anni. Elisabetta, infatti, ama pubblicare le storie sul social, raccontando la sua vita in azienda, ma anche le vacanze insieme alla sua famiglia, in montagna a Cortina nella sua splendida casa o sulle spiagge più belle del mondo.
Quello che tutti si chiedono è: quando interverranno gli addetti alla sicurezza di Instagram?

Leggi anche: Forbes: La classifica delle 100 donne italiane di maggior successo nel 2019