Lapo Elkann non si ferma più: Garage Italia sbarca in Svizzera

di Wendy Migliaccio

Lapo Elkann porta il suo Garage Italia fuori dai confini italiani: dopo l’inaugurazione a Milano, all’interno dell’ex-stazione Agip di piazzale Accursio, il rampollo di casa Agnelli ha deciso di esportare il suo spazio creativo anche in Europa. Più precisamente a Gstaad, nota località sciistica svizzera.

Lapo Elkann

Lapo Elkann

Lapo Elkann
Lapo Elkann svela la Huayra Lampo, equipaggiata con pneumatici Pirelli Color Edition

Lapo Elkann ha inaugurato così il primo Pop Up Store di Garage Italia in Svizzera, all’interno dello Chalet Lulu. “La Svizzera è un paese dove la passione per le auto è da sempre presente, dove abbiamo già molti clienti ed è proprio per questo motivo che sono entusiasta di portare le nostre idee, la nostra creatività, le nostre auto e il nostro tricolore proprio qui a Gstaad – ha spiegato l’imprenditore 40enne – L’allestimento interno è chiaramente ispirato al mondo automotive. Gli arredi sono stati disegnati da me e dal Centro Stile di Garage Italia, con una serie di memorabilia a tema Ferrari unici, costruiti a mano da espertissimi artigiani. Questo è il nostro primo viaggio oltre i confini italiani, il primo di una lunga serie che ci permetteranno contatti diretti con i nostri clienti e l’acquisizione di nuovi con l’apertura di Pop Up Store in tutto il mondo. Garage Italia non ha frontiere, ma ha un solo obiettivo: realizzare i sogni di tutti gli amanti dello stile e della bellezza in ogni sua forma”.

Lapo Elkann
Lapo bacia la Ferrari GTC4 Lusso realizzata con un colore unico, l’Azzurro Lapo, sviluppato da R-M in esclusiva per lui

Lapo Elkann

Lapo Elkann
Ronnie Kessel, Lapo Elkann e Maurice Amon

Come a Milano, anche nel Garage Italia di Gstaad sarà possibile avviare un progetto di personalizzazione della propria auto, barca, aereo ed elicottero grazie alla consulenza dello staff. All’interno del Pop Up Store, che resterà aperto fino al 28 febbraio in Promenade 62, sarà possibile ammirare da vicino (e comprare, perché no!) la Pagani Huayra Lampo, la Ferrari GTC4 Lusso “Azzurra” e la celebre Maserati Ghibli Gessata, tra le prime realizzazioni di Garage Italia.

Lapo Elkann
Lapo Elkann sulla Ferrari GTC4 Lusso in “Azzurro Lapo”

Lapo Elkann

Lapo ElkannAll’inaugurazione dello spazio creativo tanti volti noti: c’era naturalmente il fratello Alain Elkann, l’ex fidanzata e grande amica di Lapo Bianca Brandolini d’Adda, la stilista Francesca Versace, Andrea Casiraghi, Emanuele Filiberto di Savoia, Bernie Ecclestone e la moglie Fabiana, Ronnie Kessel, concessionario ufficiale Ferrari di Lugano, Tatiana Shin Botin, Patricia Botin e il magnate dell’inchiostro Maurice Amon con il figlio Albert.

Lapo Elkann
I complementi d’arredo a tema Ferrari sono opera degli artigiani di Kessel Art