Matteo Viviani e Ludmilla Radchenko, furto da 75 mila euro

di Wendy Migliaccio

Alla “iena” Matteo Viviani e alla moglie Ludmilla Radchenko la Pasqua è costata ben 75mila euro: la coppia però non li ha spesi in qualche splendido resort alle Maldive, ma li ha persi a causa di un furto. Già perché i ladri hanno svaligiato l’abitazione milanese della coppia, in zona Affori, portando via gioielli, contanti e oggetti di valore che sono stati quantificati dal proprietario di casa in 75mila euro. Il furto è stato scoperto alle 22.30 di lunedì e denunciato alla Polizia. Ludmilla ha pubblicato un post su Instagram per mostrare l’antifurto rotto. Ecco le sue parole:

Così è finita la nostra vacanza di Pasqua. Non voglio fare la vittima, perché siamo fortunati di aver avuto con noi i gioielli più importanti: Nikita ed Eva, sani e salvi . Oltre a questo basta volgere lo sguardo verso lo Sri Lanka per asciugarsi le lacrime ed andare avanti. Andare oltre, come abbiamo sempre fatto. Le cose materiali si recuperano e l’orgoglio di guadagnarsi onestamente tutto ciò che si ha non si può rubare