Nicolas Cage, ufficiale il divorzio dopo 4 giorni di matrimonio

di Wendy Migliaccio

Nicolas Cage ha divorziato ufficialmente da Erika Koike, sposata il 23 marzo. In realtà il matrimonio è durato solo 4 giorni: tanto è bastato al celebre attore per chiedere l’annullamento visto che, a suo dire, al momento del sì era troppo ubriaco. Come non credergli: nel video in alto si vede chiaramente Cage poco prima di firmare i documenti del matrimonio, visibilmente alterato dall’alcol.

Nicolas cage divorzio

Secondo i sito americano TMZ, il giudice di Clark County ha acconsentito alla richiesta di annullamento di Nicolas Cage. L’attore, 55 anni, avrebbe aggiunto poi di essere stato vittima di una frode, perché l’ormai ex moglie gli avrebbe mentito sul suo passato criminale e sulla relazione sentimentale con un’altra persona. La donna infatti è finita in manette per ben due volte a Los Angeles, nel 2008 e 2011, ed è stata sottoposta a un programma di disintossicazione da alcol e droga.

Nicolas cage divorzio

Gli avvocati che hanno seguito Nicolas Cage nelle pratiche per ottenere il divorzio, hanno sottolineato che “prima di richiedere la licenza di matrimonio e prender parte alla loro cerimonia, entrambi erano intossicati da alcol e quando Koike gli chiese di sposarlo, Cage avrebbe acconsentito senza la capacità di comprendere le conseguenze della sua azione“. Per Cage si tratta così del quarto divorzio: è stato sposato cinque anni con Patricia Arquette, un mese e mezzo con Lisa Marie Presley, dodici con la cameriera asiatica Alice Kim e infine solo quattro giorni con Erika Koike.

Leggi anche: Nicolas Cage e il divorzio dopo 4 giorni: ecco i motivi

Leggi anche: Jeff Bezos, con il divorzio la ex moglie è ora una delle donne più ricche al mondo

Leggi anche: Adele divorzia dal marito dopo due anni di matrimonio