Simona Ventura contro Alessia Marcuzzi: ecco le sue parole

di Wendy Migliaccio

Simona Ventura contro Alessia Marcuzzi: la conduttrice, che presto vedremo in Rai al timone di The Voice, è stata intervistata da Vanity Fair e si è espressa sull’ultima edizione dell’Isola dei Famosi, programma che ha condotto per otto edizioni.

Non ho visto niente, preferisco non guardare lo scempio che è stato fatto, è un dolore troppo grande. L’Isola in cui io ho investito passione, sangue, lavoro, sudore è diventata un’altra cosa, declinata in stile ‘Grande Fratello on the beach

simona ventura

Il riferimento di Simona Ventura, naturalmente, è il caso che ha riguardato Riccardo Fogli.

Se a Riccardo Fogli fosse venuto un colpo, che fine facevano tutti? Io mi sarei comportata diversamente, opposta con il corpo. Condurre un programma non significa solo avere il copione e leggere il gobbo

alessia marcuzzi

Insomma, una chiara frecciatina ad Alessia Marcuzzi. Infine, quando le viene domandato perché i suoi due figli, Niccolò e Giacomo, sono stati visti in studio solo nelle ultime puntate dell’Isola, per sostenere papà Stefano Bettarini, Simona spiega di non essere stata lei a impedirgli di andare:

Assolutamente no, anzi: la mia paura era che Stefano si sentisse abbandonato. Purtroppo dal gruppo di autori precedente non sono mai stati chiamati a supporto del padre: lui ci è rimasto male. A me è dispiaciuto

Leggi anche: Belen a Temptation Island Vip? Le parole di Simona Ventura

Leggi anche: Simona Ventura bis: dopo The Voice condurrà Pechino Express

Leggi anche: Isola, Alessia Marcuzzi chiede scusa a Fogli