Temptation Island: esiste un copione per i tentatori? Teresa Langella e Andrea Dal Corso raccontano

di Sara Tassinari

Siamo solo alla seconda puntata di Temptation Island, gli amori e i tradimenti sulle spiagge della Sardegna sono appena iniziati eppure già gli ascolti volano, tanto che il conduttore Filippo Bisciglia e l’autrice Raffaella Mennoia hanno ringraziato su Instagram gli spettatori per l’incredibile successo che sta riscuotendo la trasmissione. Ma come nascono, effettivamente, le dinamiche fra i partecipanti e, soprattutto, quali sono le regole che i tentatori sono tenuti a rispettare? Sul web non manca chi ritiene che esista un copione, per i fidanzati ma, soprattutto, per i tentatori.

A queste e ad altre domande hanno risposto in un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni Teresa Langella e Andrea Dal Corso, che nell’edizione di Temptation Island dello scorso anno hanno entrambi svolto il ruolo dei tentatori e che oggi sono, invece, una coppia felice.

Teresa Langella e Andrea Dal Corso
Teresa Langella e Andrea Dal Corso

La bella cantante partenopea nega che l’interazione fra i partecipanti venga manovrata e che esista un copione: “Il contratto dei tentatori non prevede di corteggiare i fidanzati. I tentatori non sono manovrati, sono liberi di guardarsi attorno e parlare con chi vogliono. Certo, ogni tanto c’è un confronto con gli autori, che hanno una visione più ampia di ciò che succede. Altre regole? Una sola: niente contatti con i tentatori dell’altro villaggio”. A questo proposito Teresa svela un suo ricordo molto personale: “Nel momento dello “scappucciamento”, quando tentatori e tentatrici arrivano in spiaggia per farsi ammirare, per un secondo ho visto gli occhi blu di Andrea e ho sentito le farfalle nello stomaco. Inspiegabile. Io mi sono tatuata sul braccio sinistro la data di quel giorno per non dimenticarla mai: 14-06-2018”.

Andrea e Teresa

Andrea conferma che non esiste nel programma alcun copione e racconta come si svolgono i provini per entrare a far parte del cast di Temptation Island. Niente domande di cultura generale per gli aspiranti tentatori, ai ragazzi viene chiesto di parlare di sé e le domande vertono su sentimenti, comportamenti e psicologia. “I tentatori non devono sedurre ma hanno il compito di far capire alle fidanzate che magari stanno vivendo una storia sbagliata” spiega l’ex corteggiatore di Uomini e Donne. Andrea però, lo scorso anno, ha effettivamente rubato il cuore ad una delle fidanzate che partecipavano al programma, Martina Sebastiani: all’epoca la ragazza aveva deciso di lasciare il proprio compagno per legarsi a Del Corso. La storia ha avuto però breve durata e oggi l’imprenditore veneziano è fortemente legato a Teresa, con la quale progetta già di andare a vivere al termine dell’estate.

Leggi anche: Temptation Island: Katia Fanelli prima e dopo i ritocchini

Leggi anche: Andrea Damante: Giulia e Iannone? Spero stiano bene [VIDEO]