Temptation Island: Katia Fanelli prima e dopo i ritocchini

di Wendy Migliaccio

Temptation Island 2019 è cominciato col botto: ieri sera su Canale 5 si è infatti registrato l’esordio più alto di sempre e il programma è stato leader assoluto della prima serata con il 22.25% di share e 3.546.000 spettatori. Numeri record anche tra i giovanissimi: oltre il 40% di share sul target 15-34 anni. Grande successo anche sui social con 804.000 interazioni complessive (su Facebook, Twitter e Instagram). L’hashtag ufficiale #TemptationIsland ha dominato i Trending Topic Italia e Mondo. Insomma, il programma condotto da Filippo Bisciglia si è confermato anche quest’anno vero gioiello di punta della programmazione estiva di Mediaset.

Temptation Island
Le coppie di Temptation Island
Temptation Island
Katia e Vittorio, una delle coppie in gioco

Katia Fanelli prima e dopo

Ieri sera abbiamo conosciuto meglio le coppie che hanno deciso di mettersi in gioco. Tra le fidanzate, in particolare, si è fatta notare la biondissima Katia Fanelli, compagna di Vittorio Collina. I due hanno deciso di partecipare a Temptation Island per mettere alla prova il loro amore: lui vorrebbe convivere mentre Katia è molto amante della propria libertà. Katia ha 25 anni, vive a Rimini e fino a qualche tempo fa lavorava come commessa in un negozio. Vive con i genitori ed ha un fratello gemello. Nel villaggio delle fidanzate, infatti, appena entrata ha messo subito in chiaro che vivrà questa esperienza pensando esclusivamente a se stessa, senza privarsi di nulla.

Katia Fanelli
Katia Fanelli prima dei ritocchini
Katia Fanelli
Katia Fanelli, sulla sinistra
Katia Fanelli
Katia Fanelli oggi

Spulciando un po’ tra le foto di Katia Fanelli, però, scopriamo che la spumeggiante bionda da Rimini non è sempre stata così. I ritocchini estetici hanno modellato labbra, naso e ovale del viso, rendendola molto diversa da com’era in origine.

Leggi anche: Sara Affi Fella torna su Instagram ma il suo profilo non convince

Leggi anche: Belen a Temptation Island Vip? Le parole di Simona Ventura