Victoria Beckham, 3 milioni per una notte con le Spice Girls

di Novella Toloni

Victoria Beckham non prenderà parte al tour delle Spice Girls, almeno non a tutte e 13 le date in programma. Dopo una serie di affermazioni e smentite, Posh Spice sembra aver deciso quale sarà il suo ruolo nella reunion canora della band inglese. Secondo quanto riferito dal “The Sun”, Victoria Beckham non sarebbe intenzionata a cantare sul palco con le ex colleghe, ma preferirebbe invece fare un’apparizione unica, una “comparsata” legata esclusivamente a una data del tour.Victoria Beckham

spice girls
Le Spice Girls ai tempi d’oro negli anni Novanta

Fonti vicine alla stilista danno per certa la sua presenza al secondo concerto in programma allo stadio di Wembley, il prossimo 14 giugno. In quell’occasioneVic potrebbe salire sul palco, ma niente balletti e canzoni, solo un saluto o una passerella più degna del suo attuale status di fashion designer. Nessuna pressione, dunque, per un’esibizione dal vivo ormai solo un ricordo dei tempi passati. Secondo alcune indiscrezioni, la moglie di David Beckham avrebbe accettato di fare un’apparizione come una sorta di regalo speciale per i tantissimi fan che l’hanno sempre supportata. “Victoria non vuole impegnarsi nell’intero tour, ma è ancora molto orgogliosa di essere una Spice Girls. Quindi voleva fare parte del tour, anche se è solo per una notte“.

victoria e il figlio brooklyn beckham a new york
Victoria Beckham con il figlio Brooklyn

Presente oppure no, una cosa è certa: Posh Spice otterrà comunque un compenso da capogiro dal Tour delle Spice Girls. Victoria infatti dovrebbe percepire 3 milioni di sterline, frutto della vendita dei biglietti dei concerti e del merchandising, tra cui spicca anche la T-shirt con il suo volto.

Leggi anche: Romeo Beckham e Millie Bobby Brown nuova coppia?