Whoopi Goldberg attacca Bella Thorne, Benji la difende

di Wendy Migliaccio

Bella Thorne in lacrime, Benji alterato che la difende, Whoopi Goldberg che la attacca. Cosa sta succedendo? Gli antefatti: nei giorni scorsi Bella Thorne ha pubblicato sul suo profilo Twitter alcune immagini di se stessa a seno nudo, per non cedere al ricatto di un hacker che aveva rubato questi suoi scatti privati da Snapchat. L’hacker ha chiesto dei soldi all’attrice americana per non pubblicare queste foto private e intime. Bella, dal canto suo, ha deciso di non cedere alle richieste del ricattatore e di togliergli potere, pubblicando da sola gli scatti. Il fidanzato Benjamin Mascolo, del duo Benji e Fede, ha fatto sapere via social di essere orgoglioso di lei.

Benjamin Mascolo e Bella Thorne in una foto scattata da Chiara Ferragni
Benjamin Mascolo e Bella Thorne in una foto scattata da Chiara Ferragni

Bene. Ieri mattina, durante il popolare programma americano “The View“, le conduttrici hanno discusso di questo fatto. Whoopi Goldberg, attrice e premio Oscar per “Ghost”, nonché tra le conduttrici dello show, ha criticato le azioni di Bella Thorne. “Se sei famosa, non fare foto di nudo, non importa quanti anni hai” ha detto l’attrice, sottolineando che nel 2019 se non capisci di essere a rischio hacker allora la responsabilità delle conseguenze è tua.

Le lacrime di Bella Thorne

Le parole di Whoopi Goldberg hanno molto ferito Bella Thorne, che sui social si è sfogata con le lacrime agli occhi (video in alto). L’attrice ha spiegato di essersi sentita umiliata dalle dichiarazioni di Whoopi e di aver deciso di cancellare la sua apparizione a The View. Bella ha poi affermato che molte vittime di questi ricatti si tolgono la vita per l’umiliazione e ha ricordato anche le simili esperienze vissute da alcune colleghe come Jennifer Lawrence.

Bella Thorne in lacrime su Instagram
Bella Thorne in lacrime su Instagram

La difesa di Benjamin Mascolo

Anche Benjamin Mascolo ha voluto dire la sua per difendere la fidanzata. Il cantante e musicista ha criticato le parole di Whoopi Goldberg, da lui però definita semplicemente “questa signora afroamericana” (video in alto).

Ognuno è libero di scattare quel ca**o che gli pare e di tenere queste immagini nel proprio telefono. Un hacker ti entra nel telefono esattamente come un ladro ti entra in casa. Bella non è assolutamente colpevole di nulla. Questo programma invece di condannare l’hacker ha condannato Bella per il fatto di essersi scattata quelle foto. Trovo assurdo che una donna condanni un’altra donna.

Leggi anche: Chiara Ferragni e Fedez sfidano Bella Thorne e Benjamin Mascolo

Leggi anche: Benji e Bella Thorne stanno insieme

Leggi anche: Benjamin Mascolo al Pride: “La mia ragazza è bisessuale”