Chiara Ferragni Unposted: la premiere a Roma

di Camilla Catalano

Per Chiara Ferragni Unposted è arrivato il giorno della première romana in occasione dell’uscita mondiale del documentario sulla piattaforma Amazon Prime (sarà possibile vederlo da venerdì 29 novembre). Ieri sera l’influencer 32enne si è presentata sul red carpet dell’Auditorium della Conciliazione con un meraviglioso abito nero, lungo fino ai piedi, impreziosito da un vertiginoso spacco laterale, firmato Giambattista Valli.

Chiara Ferragni premiere unposted roma
Chiara Ferragni sul red carpet con un abito di Giambattista Valli

Manuele Mameli, immancabile beauty guru e amico della Ferragni, ha seguito Chiara per presentarsi al meglio alla première del suo documentario. Per lei ha scelto un look molto sofisticato: coda alta, ombretti luminosi e labbra rosse.

Chiara Ferragni e Fedez a roma per la premiere del documentario
Chiara Ferragni e Fedez, mano nella mano, sul red carpet per la première di Chiara Ferragni Unposted

Ad accompagnare Chiara c’era Fedez, sempre al suo fianco in quest’avventura cinematografica, fin dalla prima presentazione del film al Festival di Venezia. “Ho visto per la quindicesima volta il documentario di Chiara Ferragni – ha raccontato Federico ieri sera attraverso Instagram – nelle parti commoventi piango sempre come un minc**one. Ma mia moglie mi batte sempre”.

Chiara Ferragni e Fedez
Il bacio tra Chiara Ferragni e Fedez ha fatto impazzire il pubblico

Dopo la passerella sul red carpet, Chiara Ferragni ha lasciato il braccio di Fedez per entrare nell’Auditorium insieme alla regista del film, Elisa Amoruso. Un successo incredibile, l’Auditorium era pieno, professionisti del settore e qualche fan: “Grazie a tutti. È stata una première da sogno e grazie a mio marito che mi è stato sempre vicino”, ha commentato Chiara.

Chiara Ferragni
Il trucco di Chiara Ferragni è stato realizzato da Manuele Mameli

Gli ospiti e la caduta di stile per Laura Chiatti

Tra i tanti ospiti che hanno sfilato sul red carpet c’era anche Laura Chiatti. L’attrice, compagna di Marco Bocci, ha optato per un look aggressivo: una minigonna nera abbinata a una camicetta trasparente attraverso cui si vedeva il seno. Laura, mamma di due figli, Enea e Pablo, ha preferito coprirsi con dei copricapezzoli di silicone che, facilmente, si intravedevano dalla camicia. Una scelta di stile davvero discutibile. L’attrice, ultimamente, è stata presa di mira dagli haters dopo l’ospitata del suo compagno a Verissimo. In tanti hanno accusato l’attrice di essere rimasta indietro, in campo lavorativo, rispetto a Bocci e, così, ha voluto rispondere alle critiche: “Ho scelto di non fare più di due film all’anno per restare a casa con i miei figli. Fatevi un bagno di umiltà, e fatevi lavare via l’invidia. Vedrete che campate meglio”.

Il dettaglio dell’abito di Laura Chiatti

Insieme a Laura Chiatti, sul red carpet della première di Chiara Ferragni Unposted,  c’erano anche Michela Quattrociocche in un golf rosso firmato Chanel abbinato a gonna e stivali in latex, Diana del Bufalo, l’attrice Desirèe Popper in un completo di Genny. In total black, invece, hanno sfilato Ariadna Romero, Beatrice Vendramin e Benedetta Mazza quest’ultima in un outfit castigato firmato Nfmshop.

Laura Chiatti
Laura Chiatti
Michela Quattrociocche
Michela Quattrociocche
Elisa Amoruso, regista di Chiara Ferragni Unposted
 Diana Del Bufalo
Diana Del Bufalo
Desirèe Popper
Desirèe Popper
Ariadna Romero
Ariadna Romero
Beatrice Vendramin
Beatrice Vendramin
Benedetta Mazza
Benedetta Mazza

Leggi anche: Chiara Ferragni: “Gli haters ci saranno sempre, ma…”