Federica Pellegrini cambia look, ecco i nuovi capelli da “supereroina”

di Wendy Migliaccio

Federica Pellegrini ha fatto una pazzia. Lo ha scritto ai suoi follower e poi ha condiviso con loro il risultato su Instagram. La campionessa di nuoto ha cambiato look: via il biondo e spazio a capelli rasati da un lato color grigio chiaro, quasi bianchi.

Federica Pellegrini prima e dopo: la nuotatrice ha cambiato look e ha condiviso il nuovo taglio con i suoi follower
Federica Pellegrini prima e dopo: la nuotatrice ha cambiato look e ha condiviso il nuovo taglio con i suoi follower

Tempesta è l’hashtag usato dalla nuotatrice 29enne per descrivere il suo nuovo taglio, ispirato evidentemente alla supereroina mutante della Marvel dai capelli grigio ghiaccio. Che ne dite, vi piace così?

Federica Pellegrini con il nuovo look ispirato a Tempesta, supereorina della Marvel
Federica Pellegrini con il nuovo look ispirato a Tempesta, supereorina della Marvel
Federica e il nuovo look: la campionessa si è ispirata a Tempesta, supereroina mutante della Marvel dai capelli grigio ghiaccio
Federica e il nuovo look: la campionessa si è ispirata a Tempesta, supereroina mutante della Marvel dai capelli grigio ghiaccio

Chissà cosa ha spinto Federica ad un cambio look così radicale: forse il suo animo rock e un po’ pazzo, forse la voglia di festeggiare la recente vittoria nei 100 metri stile al Trofeo Nico Sapio di Genova, dove ha rivisto l’ex Filippo Magnini (tra loro solo occhi bassi e un saluto imbarazzato). E forse, dopo la fine della relazione con Re Magno (circa sei mesi fa) Fede aveva proprio bisogno di un nuovo, radicale cambiamento…

Federica Pellegrini e Filippo Magnini ai tempi del loro amore. I due nuotatori si sono lasciati circa sei mesi fagli e si sono ritrovati proprio al Trofeo Nico Sapio a Genova. Tra loro solo occhi bassi e un saluto frettoloso
Federica Pellegrini e Filippo Magnini ai tempi del loro amore. I due nuotatori si sono lasciati circa sei mesi fa e si sono ritrovati proprio al Trofeo Nico Sapio a Genova. Tra loro solo occhi bassi e un saluto frettoloso